USS SELEYA

TIMELINE
08 - 08  
DAL BIG BANG AL XIX SECOLO
XX SECOLO
XXI SECOLO
XXII SECOLO
XXIII SECOLO
XXIV SECOLO
DAL XXV SECOLO
UNIVERSI PARALLELI
 
2243

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Terra

Evento

INVENZIONE DELLA DUOTRONICA

Richard Daystrom, un giovane e geniale ricercatore di ventiquattro anni, inventa la "duotronica", una rivoluzione in campo informatico che nei successivi decenni diventa la base di tutti i sistemi sulle navi della Flotta Stellare.
Per la sua invenzione Daystrom viene insignito dei prestigiosi premi Nobel e Zee-Magnes e paragonato a geni delle scienze come Albert Einstein, Zefram Cochrane, Kazanga e Sitar di Vulcano.

Fonte

TOS 2x24 "The utimate computer / Il computer che uccide"

Nota

La fonte riporta che Richard Daystrom ha inventato la duotronica 25 anni prima del 2268.


Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Vulcano

Evento

MORTE DI T'REA

Dopo alcuni anni trascorsi da reclusa all'interno del monastero sul Monte Seleya, muore su Vulcano T'Rea, ex Alta Sacerdotessa del Kohlinahr, dichiarata akspra ed "esiliata" per le sue idee eretiche sulla filosofia di Surak e sulla necessità di cercare un diverso equilibrio fra logica ed emozioni.
Prima di venire rimossa dall'incarico, T'Rea aveva usato le sue conoscenze e i suoi privilegi per accedere ai katra di alcuni antichi maestri apprendendo da loro tecniche mentali risalenti ai tempi pre-Riforma che su Vulcano - data la loro pericolosità ed immoralità - non venivano più insegnate.

Da questi stessi maestri T'Rea aveva appreso dell'esistenza di Sha-ka-ree (letteralmente: la Sorgente), un luogo presente nella mitologia vulcaniana e di altri popoli: gli Umani lo chiamano "Eden", i Romulani "Vorta-vor", i Klingon "Qui'Tu", un luogo realmente esistente in cui le sue idee - ritenute per l'appunto eretiche su Vulcano - di riconciliare la logica con la libera espressione delle proprie emozioni avrebbero trovato compimento.

Poco prima di diventare Alta Sacerdotessa, T'Rea si era sposata con Sarek, ed era rimasta incinta di un figlio che ha partorito solo dopo aver assunto il prestigioso incarico. Poiché su Vulcano, per tradizione, un matrimonio viene annullato quando uno dei due coniugi intraprenda la strada del Kohlinahr, a Sarek non venne comunicata l'esistenza del figlio fino alla morte di T'Rea, quando gli viene chiesto di accoglierlo nella propria casa nonostante, nel frattempo, Sarek si fosse sposato con la terrestre Amanda Grayson e avesse da lei avuto un figlio, Spock.

Negli anni trascorsi all'interno del monastero, T'Rea ha insegnato la sua filosofia e molte delle antiche tecniche proibite al figlio, coinvolgendolo nel suo sogno di trovare Sha-ka-ree.

Fonti

Per gli eventi: MOV 5 "The final frontier / L'ultima frontiera"
Per il termine akspra (lett.: eretico, seguace di una disciplina illogica): NOV TOS "Corona"

Nota

La fonte riporta che Sybok è andato ad abitare con la famiglia del padre quando Spock aveva 13 anni terrestri.
Poiché Spock è nato nel 2230 (Memory Alpha / Spock), allora 2230 + 13 = 2243.


2244

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Vulcano

Evento

ESILIO DI SYBOK

Un anno dopo la morte della madre, nel tentativo si accedere al suo katra per avere informazioni sulla ubicazione di Sha-ka-ree, Sybok forza una fusione mentale con Storel, il vecchio Guardiano dei Katra nel Monastero del Monte Seleya, l'unico che conosca la disposizione di ogni singola arca katrica nel dedalo di gallerie scavate nel cuore della montagna.
Sebbene Storel sopravviva, seppure con gravissime menomazioni mentali, l'atto compiuto da Sybok è considerato uno dei più orrendi crimini su Vulcano e Sybok stesso viene dichiarato k'torr skann, reietto: viene espulso per sempre da Vulcano e dai suoi territori coloniali e ogni informazione che lo riguarda viene cancellata dagli archivi pubblici di Vulcano, non solo togliendoli la cittadinanza di Vulcano e quindi della Federazione, ma di fatto dichiarandolo "persona mai esistita".
Per tradizione, anche la sua famiglia (il padre Sarek, il fratellastro Spock e la matrigna Amanda) lo cancella dalla memoria e dalla genealogia, e il suo nome non viene più pronunciato in pubblico.

L'aggressione a Storel, comunque, consente a Sybok di ottenere la posizione del katra della madre e da questo l'ubicazione di Sha-ka-ree. Quando Sybok viene scoperto dall'Alta Sacerdotessa T'Sai e da accoliti del Kohlinahr, T'Rea rifiuta di rientrare nell'arca e il suo katra viene disperso.

Dopo l'esilio, di Sybok si perde ogni traccia (tranne un breve contatto con il fratello nel 2252) fino al 2282, quando prende in ostaggio gli Ambasciatori di Federazione, Impero Klingon e Impero Romulano su Nimbus III.

Fonte

MOV 5 "The final frontier / L'ultima frontiera"

Nota

L'aggressione a Storel e l'esilio di Sybok accadono l'anno dopo la morte della madre. Per il breve contatto fra Sybok e Spock, la data si ricava da una linea di dialogo in cui Spock afferma di non vedere il fratello da trent'anni, da cui 2282 - 30 = 2252.


2245

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Donatu V, Area Contesa

Evento

BATTAGLIA DI DONATU V

Attorno al pianeta Donatu V, all'interno dell'Area Contesa al confine fra la Federazione e l'Impero Klingon - mappata per la prima volta dall'astronomo britannico Sir John Burke della Royal Academy e da subito oggetto di controversie territoriali - viene combattuta un'aspra battaglia fra la Flotta Stellare e le forze dell'Impero.
Nonostante le forze messe in campo e le numerose perdite, la battaglia si conclude con un nulla di fatto e non muta gli equilibri di forza nel settore.

Fonte

TOS 2x13 "The trouble with tribbles / Animaletti pericolosi"

Nota

La fonte riporta che la Battaglia di Donatu V è stata combattuta 23 anni prima del 2268.


2246

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Ufficio Penale Centrale, Stoccolma, Terra

Evento

RIVOLUZIONE NEL SISTEMA PENALE DELLA FEDERAZIONE

Il dottor Tristan Adams, che vent'anni dopo sarà a capo della colonia penale di Tantalus V, inizia a sperimentare un nuovo metodo riabilitativo che rivoluziona il sistema penale della Federazione, tramite l'uso di un Neutralizzatore Neurale capace di riprogrammare i percorsi neurali dei soggetti sottoposti al macchinario.

Fonte

TOS 1x10 "Dagger of the mind / Trasmissione di pensiero"

Nota

La fonte riporta che il nuovo sistema riabilitativo è stato introdotto da Tristan Adams vent'anni prima del 2266.


Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Tarsus IV

Evento

MASSACRO DI TARSUS IV

Su Tarsus IV le scorte di cibo vengono contaminate e rese inutilizzabili da un fungo.
Per rimediare alla inevitabile carestia, il governatore del pianeta, passato alla storia come Kodos il Carnefice, ordina l'esecuzione di 4000 degli 8000 coloni residenti sul pianeta, per dare modo ai superstiti di sopravvivere - seppure con scorte razionate - fino all'arrivo dei soccorsi.

Quando i soccorsi arrivano, molto prima di quanto ipotizzato da Kodos e abbastanza velocemente da aver potuto garantire la sopravvivenza di tutti gli 8000 coloni, di Kodos viene ritrovato solo un cadavere carbonizzato.

Fonte

TOS 1x12 "The coscience of the king / La magnificenza del re"

Fra i coloni uccisi dalla follia di Kodos si contano anche Hoshi Sato - che era stata l'ufficiale responsabile delle comunicazioni sulla NX 01 Enterprise per nove anni, dal 2151 al 2160, e che insegnava linguistica all'Università di Tarsus - e suo marito Takashi Kimura.

Fonti

Per la morte di Hoshi Sato: ENT 4x18/19 "In a mirror, darkly / In uno specchio oscuro"
Per il suo lavoro su Tarsus IV: NOV ENT (Re) "Romulan War: To brave the storm"

Nota

I dati anagrafici di Hoshi Sato vengono letti dal Capitano Archer dell'Impero Terrestre nel computer della USS Defiant.


2247

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Sistema di Eminiar, Ammasso Stellare NGC 321

Evento

SCOMPARSA DI NAVI CIVILI NELL'AMMASSO

Iniziano misteriosamente a scomparire navi civili che attraversano l'Ammasso Stellare NGC 321, lo stesso dove trent'anni prima era scomparsa la USS Valiant.
Vent'anni dopo, nel 2267, la NCC 1701 USS Enterprise verrà inviata ad indagare e risolverà il mistero, ponendo fine alla guerra che contrappone Eminiar VII alla sua ex-colonia su Vendikar.

Fonte

TOS 1x23 "A taste of Armageddon / Una guerra incredibile"

Nota

La fonte riporta che le navi che attraversano l'Ammasso hanno iniziato a scomparire 20 anni prima del 2267.

YATI

L'Ammasso Stellare NGC 321 non esiste: con questo numero il New General Catalogue indica una galassia a spirale barrata (Wikipedia - NGC 321).


2248

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Terra

Evento

INIZIO DEL PROGETTO "MULTITRONICA"

Richard Daystrom, il geniale scienziato che solo cinque anni prima ha inventato la duotronica, inizia a lavorare sull'evoluzione della sua scoperta, che lui stesso battezza "Multitronica".

Fonte

TOS 2x24 "The utimate computer / Il computer che uccide"

Nota

La fonte riporta che Richard Daystrom ha iniziato a lavorare sulla Multitronica 20 anni prima del 2268.


Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta
Non applicabile
Ganjitsu, colonia della Federazione

Evento

ATTACCO KLINGON

Ganjitsu, un pianeta della Federazione abitato da coloni di origine giapponese, viene attaccato dai Klingon che colpiscono i villaggi di Ishikawa e Tanaka provocando più di 26 morti.
Le perdite sono relativamente contenute perché il pianeta è volutamente tenuto in uno stato di sviluppo pre-industriale, senza città e senza reti di comunicazione come strade o ferrovie. Se da un lato questo rende più difficili i soccorsi (molte della vittime muoiono perché gli aiuti non arrivano in tempo) dall'altro limita i danni che i Klingon infliggono alla comunità.

Fonte

MOV 5 "The final frontier / L'ultima frontiera"

Nota

La fonte riporta che l'attacco è avvenuto quando Sulu aveva undici anni.
Poiché secondo MOV 4 "The voyage home / Rotta verso la Terra" Hikaru Sulu è nato nel 2237, allora 2237 + 11 = 2248.

Sono passati solo tre anni dalla Battaglia di Donatu V e la Federazione teme che l'attacco a Ganjitsu sia il preludio di una nuova guerra con i Klingon. L'Impero Klingon, che non ha organizzato l'attacco, ritiene che si tratti di un pretesto della Federazione per attaccare. L'unico a guadagnare da questo incremento della tensione, all'insaputa sia della Federazione che dell'Impero, è l'Albino, il quale ne approfitta per effettuare scorrerie e procurarsi materiale medico che lo aiuti a stabilizzare il suo DNA che, a causa delle modifiche "in utero" di trent'anni prima, è sempre a rischio di andare fuori controllo e far sorgere malattie e complicazioni.

Fonte

NOV TLE "Excelsior: Forged in fire"

 
HOME
INIZIO SEZIONE
SAGA