USS SELEYA

TIMELINE
08 - 08  
DAL BIG BANG AL XIX SECOLO
XX SECOLO
XXI SECOLO
XXII SECOLO
XXIII SECOLO
XXIV SECOLO
DAL XXV SECOLO
UNIVERSI PARALLELI
 
2301

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2301
Non applicabile
Pianeta Neutrale Drixane IV

Evento

COLLOQUI FRA LA FEDERAZIONE E L'IMPERO ROMULANO

La Federazione invita l'Impero Stellare Romulano a tenere colloqui diplomatici, i primi dopo gli eventi di Khitomer e il coinvolgimento dell'Ambasciatore Nanclus nel complotto per uccidere il Presidente della Federazione e il Cancelliere dell'Impero Klingon.
Dopo mesi di trattative i Romulani accettano, indicando il pianeta neutrale Drixane IV come sede dei colloqui, ma dopo pochi incontri si ritirano senza spiegazioni.

Fonte

NOV TLE "2319: One constant star"

Nota

La fonte riporta che i colloqui di Drixane IV sono avvenuti due anni prima dell'Incidente Odyssey.


2302

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2302
Non applicabile
Angel One

Evento

PRIMO CONTATTO CON ANGEL ONE

Una missione commerciale fa visita ad Angel One, un pianeta sottopopolato con un governo matriarcale e un livello tecnologico paragonabile alla Terra a metà del XX secolo.
Anche se vengono stabilite relazioni amichevoli fra la Federazione e il governo del pianeta, questo sarà l'ultimo contatto fino al naufragio della SS Hodin nel 2357 e a quello con la NCC 1701-D USS Enterprise sette anni dopo, nel 2364.

Fonte

TNG 1x14 "Angel One / Missione di soccorso"

Nota

La fonte riporta che l'ultimo contatto ufficiale era avvenuto sessantadue anni prima della missione di ricerca e soccorso dell'Enterprise, nel 2364 (2364 - 62 = 2302).

YATI

Se il livello tecnologico è pari a quello della Terra nel 1950 (Scala Salkhar = 1, civiltà industriale), Angel One ricade in pieno sotto la protezione della Prima Direttiva.


2303

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2303
Non applicabile
Settore Foxtrot, Zona Neutrale Romulana

Evento

MISSIONE DI RACCOLTA INFORMAZIONI

Il Capitano e il Primo Ufficiale della USS Enterprise, John Harriman e Demora Sulu, utilizzando uno shuttle di classe Gagarin con capacità di curvatura, penetrano nello spazio romulano oltre il Settore Foxtrot 3 della Zona Neutrale. Scopo della missione è raccogliere quante più informazioni possibili sull'evoluzione dei dispositivi di occultamento romulani, perché la Flotta Stellare teme che l'esito dei colloqui di Drixane di due anni prima preludano ad un tentativo romulano di iniziare una nuova guerra.

Per evitare di venire intercettati dalle pattuglie di frontiera romulane, Harriman e Sulu si nascondono nella corona di una stella di classe F7 senza pianeti.
Quello che la Flotta Stellare ignora è che la stella contiene una anomalia gravitazionale che agisce da portale interdimensionale, che attira lo shuttle. I due ufficiali della Flotta impiegano i successivi ventidue giorni per ritrovare l'ingresso dell'anomalia e, una volta entrati, per passare attraverso un enorme numero di universi alternativi fino a ritrovare - grazie alla traccia quantica, diversa per ogni universo, il proprio. Scoprono a questo punto che la stella, che battezzano Odyssey in onore di Odysseus, il protagonista dell'Odissea di Omero, agisce anche da portale temporale, e che l'orologio interno dello shuttle è rimasto indietro di centosettantetré ore rispetto al tempo standard computato dalla Flotta Stellare.

Mentre tornano verso lo spazio della Federazione, che dista trentasei ore di viaggio da Odyssey, i due ufficiali registrano i resti di quella che appare una detonazione di armi subspaziali nel sistema romulano di Algeron, armi che la Federazione vorrebbe convincere i Klingon e i Romulani a mettere al bando.
Al rientro nello spazio della Federazione i dettagli della missione e le caratteristiche di Odyssey vengono secretati dal Comando della Flotta Stellare.

Fonte

NOV TLE "2319: One constant star"

Nota

Il sistema di Algeron ospiterà trattative fra la Federazione e gli Imperi Klingon e Romulano nel 2310/2311.
L'Incidente Tomed, nel 2311, porterà alla stipula di un accordo chiamato Trattato di Algeron.


2305

Data
Data stellare
Luogo

13 luglio 2305
2305.194
Alleanza Europea, Terra

Evento

JEAN-LUC PICARD

Nel piccolo villaggio di La Barre, nel nord della Francia, nasce Jean-Luc Picard, secondo di due figli di Maurice - un viticoltore - e di Yvette Gessard. Il fratello maggiore Robert, nato nel 2299, seguirà le orme di famiglia restando a La Barre ad occuparsi di vigne, mentre il più giovane Jean-Luc entrerà nella Flotta Stellare, contro il parere del padre.

Nonostante un inizio stentato (Jean-Luc Picard ha dovuto ripetere l'esame di ammissione, essendo stato rifiutato la prima volta), Picard si è poi distinto fin dai suoi anni di Accademia: tra le altre cose, è stato l'unico Cadetto del Primo Anno a vincere la Maratona di Danula II, una prova particolarmente impegnativa.

Gli anni al comando della NCC 1701-D USS Enterprise, la nave ammiraglia della Flotta Stellare, sono il periodo che trasforma un ufficiale estremamente ben preparato e molto apprezzato dai suoi superiori in una figura iconica: il Primo Contatto con il Continuum dei Q e con l'Alleanza Ferengi (2364), i numerosi coinvolgimenti con la politica interna dell'Impero Klingon, come Arbitro di Successione alla morte del Cancelliere K'mpec (2367) e come testimone alla intronizzazione del clone di Kahless nel ruolo cerimoniale di Imperatore (2369), il ruolo determinante nel riconoscimento dei diritti come esseri senzienti delle forme di vita artificiali (2365), il Primo Contatto (2365) e i successivi scontri con i Borg sono solo alcuni degli eventi di portata storica che lo vedono coinvolto, non ultimo dei quali lo scontro con il Pretore Shinzon dell'Impero Stellare Romulano, un suo clone creato anni prima che, dopo aver preso il potere con un colpo di stato, è determinato a distruggere la Terra e tutta la Federazione (2379).

Gli ultimi anni di carriera lo vedono Ambasciatore della Federazione su Vulcano durante la Crisi della Nova Hobus (2387), che porta alla distruzione di Romulus e alla disgregazione dell'Impero Stellare Romulano. Nel 2402 Jean-Luc Picard lascia il servizio della Federazione e si ritira a vita privata a La Barre, dove riprende l'attività di famiglia.

Fonte

Nota

La Barre è un vero piccolo comune francese, nel Dipartimento dell'Alta Saona, famoso per... aver dato i natali al Capitano Jean-Luc Picard nella saga di Star Trek.
Maggiori informazioni su Wikipedia - La Barre (Alta Saona) o Wikipedia - La Barre (in inglese).

YATI

Il file biografico di Picard che si vede in TNG 5x14 "Conundrum / Amnesia" potrebbe contenere un errore di continuity rispetto ai suoi anni di Accademia: riporta infatti gli anni 2323-2327, che sono consistenti con un ingresso a diciotto anni ed un diploma a ventidue, ma in TNG 1x19 "Coming of age / L'età della ragione" Picard dice a Wesley Crusher che lui, il primo anno, si è visto respingere la domanda d'ingresso.
Poiché le domande sono annuali, avrebbe dovuto venire ammesso nel 2324, a diciannove anni, e diplomarsi nel 2328, a ventitré. Tuttavia, se l'Accademia della Flotta Stellare segue la tradizione dell'Accademia Navale degli Stati Uniti, ammette cadetti anche a diciassette anni, che quindi potrebbe essere l'età in cui Picard è stato respinto, nel 2322. Questo però richiederebbe l'autorizzazione dei genitori (in quanto minorenne), e il forte tradizionalismo del padre, Maurice, e la sua contrarietà alla Flotta Stellare lo rendono estremamente improbabile.


2307

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2307
Non applicabile
Federazione

Evento

REFIT DELLA CLASSE EXCELSIOR MK II

La Flotta Stellare, temendo un aumento delle tensioni con l'Impero Stellare Romulano, sottopone le navi stellari della Classe Excelsior II, fra cui l'ammiraglia di flotta USS Enterprise-B, ad un massiccio miglioramento dei sistemi (simile per profondità di intervento a quello delle navi di Classe Constitution attorno al 2270).

Fonte

NOV TLE "2311: Serpents among the ruins"

Luogo

Settore Revot

Evento

INCIDENTE DI REVOT

Mentre esplora alcuni sistemi nel Settore Revot, la USS Excelsior viene attaccata e danneggiata da una nave della marina spaziale del sistema che dà il nome al settore, il cui governo è ostile alla Federazione. La Excelsior è costretta a sospendere la missione e a rientrare nel territorio della Federazione per le riparazioni.

Fonte

NOV TLE "2319: One constant star"


2308

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2308
Non applicabile
Federazione

Evento

CATTURA DI UNA SPIA ROMULANA

Continua a crescere la tensione fra la Federazione e l'Impero Romulano: la Sicurezza della Flotta Stellare arresta una spia romulana che lavorava da anni sotto copertura presso i Laboratori di Design Avanzato dei Cantieri di Antares, dove la Flotta studia e testa dispositivi di occultamento, sia propri che romulani (per trovare le necessarie contromisure).

Fonte

NOV TLE "2311: Serpents among the ruins"

Nota

La fonte riporta che l'arresto della spia sia avvenuto tre anni prima dell'Incidente Tomed (2311).

Luogo

Sistema Rejarris

Evento

SCOMPARSA DELLA USS EXCELSIOR

Mentre esplora il sistema Rejarris, la USS Excelsior incontra un'anomalia artificiale nell'orbita del secondo pianeta. Poco dopo la Excelsior scompare e viene dichiarata "Dispersa in Azione".

Fonte

NOV TLE "2319: One constant star"


2309

Data
Data stellare
Luogo

Sconosciuta, 2309
Non applicabile
Sistema Indri

Evento

MAPPATURA DEL SISTEMA

La Flotta Stellare mappa il Sistema Indri, che risulta privo di mondi abitabili. L'ottavo pianeta, Indri VIII, è però di classe L, ed è quindi eventualmente adattabile o terraformabile.

Nel 2369 la NCC 1701-D USS Enterprise raggiunge Indri VIII, visitato in precedenza dal Professor Richard Galen, alla ricerca di informazioni sulla sua misteriosa ricerca. All'arrivo della nave nel sistema, però, l'ecosistema del pianeta viene distrutto da una tempesta plasmatica, provocata - si scopre più tardi - dall'incrociatore klingon Maht-H'a per impedire all'Enterprise di prelevare campioni di DNA dal pianeta.

Fonte

TNG 6x20 "The chase / Il segreto della vita"

Nota

La fonte riporta che il sistema Indri sia stato mappato dalla Flotta Stellare sessant'anni prima del 2369.

 
HOME
INIZIO SEZIONE
SAGA